fbpx

Nec adipiscing luctus consequat penatibus parturient massa cubilia etiam.

Ingresso con scala in rovere

Si dice che l’ingresso sia il nostro biglietto da visita, ed è il primo spazio in cui entrano gli ospiti, un’anteprima della nostra casa e dell’impronta che abbiamo voluto darle.

“Ecco, agli occhi di un ospite, il tuo ingresso parla di te e del modo in cui vivi la casa, rispecchia la tua personalità”.

Il progetto di restyling che abbiamo curato e realizzato in ogni sua parte, per i nostri clienti Marta e Giancarlo, ci ha dato l’opportunità ed il privilegio di creare uno spazio “open space” che rispecchiasse il loro modo di essere e di vivere la casa.

L’idea che abbiamo sviluppato, è una parete attrezzata/libreria dal gusto leggero, quasi sospesa, grazie alla struttura portante in metallo verniciato bianco, dotata di ripiani, contenitori e cassetti disposti in modo alternato e all’apparenza casuale, dove esporre i libri e gli oggetti di decoro.

Le finiture scelte sono un caldo colore tortora laccato opaco “soft” ed il legno di rovere naturale, leggermente sbiancato, che riprende la finitura del pavimento.

L’ingresso continua con un elemento importante, la scala, completamente progettata e realizzata in ogni sua parte con una solida struttura portante, costituita da pannellature ed orditure non a vista, dove sono state inserite le pedate e le alzate, volutamente di due finiture diverse, laccato opaco bianco e rovere, per riprendere la cromaticità della stanza.

Così come tutto il rivestimento delle pareti esistenti, compreso la colonna portante in cemento, che è stata magistralmente inserita nella corpo centrale della scala, completandola con una nicchia decorativa.

Ogni componente rende fluido il passaggio, dalla porta d’ingresso alla scala, per accedere alla zona notte del piano superiore o all’armadio guardaroba del piano terra, che diventa un tutt’uno, grazie alla linearità ricavata nel sottoscala. Abbiamo potuto creare così, un vano decisamente utile a tutta la famiglia dove le due ante laccate di colore bianco sembrano scomparire e lasciare lo spazio per accedere alla cucina.

Lo stile che si percepisce di questa stanza “open space” è caldo, naturale e soprattutto accogliente.

“Non avere nella tua casa nulla che tu non sappia utile, o che non creda bello”

(William Morris)

  • Cliente:

    Marta e Giancarlo - Santa Bona (TV)

  • Progetto:

    Falegnameria MEDUSA

  • Category

    Handmade, Furniture